UNA ZEBRA A POIS

Dalle passerelle alla casa:
protagonisti di un revival di successo su abiti e accessori pois e zebra entrano in cucina, in salotto e conquistano la casa.

Cuscino l’Opificio collezione ZUU

The brush dipped in oil colours sinuously glides to compose very expressive sketched faces: Valerio Berrruti, young Piedmontese artist, decorates raw canvas of jute with characters rich of personnality which makes his artworks interestig stages. It’s the jute, a textile fiber which comes from the bark of herbaceous plants, the natural fabric that for his characteristics is a perfect art medium. The artist composes on it his particular compositions with douzens of interesting subejects: pupils who poses for a collective photo, children who are solitary playing, families that seem to wait a photo. Through the language of drawing and painting, even if Berruti extremely cleans the lines, each subject has an expression, a movement or a gesture that makes it unique.

ARTE E TESSUTO: VALERIO BERRUTI

Il pennello intinto nei colori a olio scivola sinuoso a comporre volti abbozzati ma sempre fortemente espressivi: le opere di Valerio Berruti, giovane artista piemontese, animano tele grezze di iuta che diventano palcoscenico di incontri interessanti. È la iuta, fibra tessile che si ricava dalla corteccia di varie specie di piante erbacee, il tessuto naturale dall’aspetto grezzo e ruvido al tatto, che proprio per le sue caratteristiche ben si presta ad essere utilizzato come supporto pittorico. Su di essa vanno a comporsi decine di personaggi: scolaresche in posa per una foto di gruppo, bambini che giocano solitari, famiglie che sembrano attendere uno scatto. Attraverso il linguaggio del disegno e della pittura, nonostante una sintesi formale estrema in cui sono ammessi pochi tratti somatici, ogni soggetto ha un’espressione, un movimento o un cenno che lo rende unico.

ARTE E TESSUTO: VALERIO BERRUTIARTE E TESSUTO: VALERIO BERRUTIARTE E TESSUTO: VALERIO BERRUTI