Tag Archives: interiordesign

l'Opificio velluto tessuto con il pelo

Il Velluto: scopri il tessuto con pelo

Il pelo del velluto

Il pelo del velluto è ciò che lo contraddistingue  dagli altri tessuti.
Il velluto è il tessuto che più di tutti, con il suo tocco soffice, accarezza i nostri sensi con intensità.

La produzione contemporanea di velluto unito (detto anche liscio o tagliato) viene realizzata con la tecnica a doppia pezza ed i velluti ottenuti sono successivamente sottoposti a differenti trattamenti di finitura.

Ad esempio molti velluti prodotti su telai a doppia pezza vengono prima tinti in pezza e successivamente finiti con speciali macchine di sfioccatura, cimatura e lucidatura per ottenere un pelo perfettamente omogeneo, la caratteristica morbidezza al tatto e la brillantezza tipica.

velluto: tocco soffice per accarezzare con intensita in nostri sensi

Non tutti i velluti sono uguali, le differenze dipendono prima di tutto dai filati scelti per la tessitura del pelo che ne determinano lucentezza e morbidezza.

Per saperne di più

Salone del Mobile 2017

Milano - 56th Edizione de Il SalonedelMobile.Milano 
4th – 9th Aprile– Fiera Milano, Rho – Pad. 2 Stand F31

Scene Domestiche create da Bruno Tarsia con le Collezioni tessili l’Opificio

Al SalonedelMobile.Milano, lo spirito poliedrico e contemporaneo dell’architetto ed interior stylist Bruno Tarsia danno nuova veste alle creazioni tessili l’Opificio.
l’Opificio si presenta, nell’intimità di scene domestiche che interpretano i preziosi velluti e tessuti come elementi vivi e integranti del dialogo tra lo spazio abitato, l’uomo e la sua quotidianità.
Protagoniste dell’allestimento anche la Lehnstuhl, lounge-chair di Gebruder Thonet Vienna, disegnata da Nigel Coates, seduta iconica che coniuga grande comfort ad una raffinata eleganza e Sara, seduta glam di Velvetlab disegnata da Gianluca Bocchetta, entrambe vestite con i tessuti firmati l’Opificio.

I tessuti e velluti l’Opificio vestono, interpretano, caratterizzano, arricchiscono la casa rendendola il rifugio ideale di chi la abita, splendidi da vivere, toccare, sentire. Sinonimo di qualità d’alta gamma, comunicano uno stile raffinato classico, ma contemporaneo, che mescola sapientemente citazioni storiche con una percezione del colore sottile ma dirompente.

Le collezioni l’Opificio ci accolgono facendoci sentire quel comfort che ricerchiamo, le sentiamo nostre, ci fanno sognare. La ricchezza dirompente dei velluti, che conquista la vista ed il tatto; la matericità dei tessuti, che ci dona tranquillità ed intimità; il fascino sottile di alcune collezioni che ci fanno sognare culture lontane e seducenti, tutto questo è il mondo l’Opificio, che ritroviamo declinato anche nei raffinati prodotti finiti dalla qualità sartoriale, come i cuscini e i trapuntini.
Capi dallo stile senza tempo, unici, pensati e studiati per interni speciali grazie al servizio su misura.

Bruno Tarsia

Bruno Tarsia, architetto e interior stylist, vive e lavora a Milano. La sua ricerca mira a coniugare, con tocco poetico e creativo, immaginazione, realtà e pluralismi di stili in un equilibrio di dicotomie cromatiche, eleganza e cura del dettaglio.
Con un gusto poliedrico ed eclettico, realizza servizi fotografici editoriali, allestimenti, campagne pubblicitarie e cataloghi commerciali, ma anche progettazione d’interni per clienti privati e showroom.
Seguendo l’esperienza nel campo dell’arredamento, lavora anche come set designer per scatti fotografici di moda.