NaN€

NaN€

The best of l’Opificio @ Milano Design Week

Ilaria Corticelli a spasso per Milano a scoprire the best of l’Opificio @ Milano Design Week

Anche quest’anno Ilaria Corticelli è stata la nostra inviata sul campo durante il Salone del Mobile di Milano e la Milano Design Week 2019 facendovi scoprire tutte le novità e i progetti espositivi che hanno coinvolto l’Opificio e le sue collezioni tessili.
Ilaria Corticelli vive e lavora a Milano. Nasce graphic designer dal 1998, prosegue come art director per 13 anni lavorando in una grande agenzia multinazionale e infine diventa fotografa creativa. “Il mio lavoro, reso possibile dalla passione smisurata per la fotografia trasmessa dal nonno e dal papà, riflette la migliore delle qualità di un fotografo creativo che non si ferma alla mera conoscenza tecnica ma si fonda sul saper osservare.”
Noi adoriamo il suo occhio curioso, un po’ romantico e un po’ irriverente, puntiglioso e scanzonato allo stesso tempo, insomma che non si prende troppo sul serio, proprio come noi.
Qualcuno di voi avrà seguito l’Instagram Takeover curato da Ilaria che vi ha portati a spasso tra Salone del Mobile e Fuorisalone facendovi scoprire tutte le collaborazioni di quest’anno. Per tutti gli altri ecco il viaggio di Ilaria per l’Opificio.
 
Abbiamo iniziato con l’anteprima di Ca’ Ventiquattro, l’appartamento curato dall’architetto Roberta Borrelli di MakeYourHome nel distretto Isola Design District. Prossimamente entrerà nel circuito AirBnB, se l’avete perso potrete prenotare una notte per assaporarne appieno l’atmosfera.
Abbiamo poi scoperto l’allestimento di quest’anno di Studio Art al Fuorisalone di nel cuore del Brera Design District arricchito dai tendaggi della nuova collezione Velluto di Cotone l’Opificio.
Finalmente abbiamo accolto Ilaria al nostro stand al Salone del Mobile al Pad. 3 xLux, dove abbiamo presentato le nuove collezioni di tessuti Architrame e Relief disegnate da Lanzavecchia + Wai e Bruno Tarsia, decorato con la tonalità Taupe della nuova collezione di pitture murali nata dalla collaborazione con Wilson & Morris e la moquette di Besana Carpet Lab.

 

Le successive tappe del viaggio di Ilaria al Salone del Mobile alla scoperta degli allestimenti che hanno messo in scena le creazioni tessili l’Opificio l’hanno portata allo stand dei Fratelli Boffi, che hanno utilizzato la collezione di tessuti Loop, e allo stand di Tacchini che ha scelto le collezioni Steila per le sedute Pastilles by Studio Pepe e Perlain per Reversivel Millenium by Martin Eisler.

 

Poi di corsa nel traffico impazzito in questi giorni meravigliosi della Milano Design Week per raggiungere il CasaFacile DesignLab, al piano terra dello scenografico Coima Building in Piazza Gae Aulenti, curato dallo Studio Pisk   nel cuore del quartiere più moderno e creativo di Milano, l’Innovation Design District. Qui è stata presentata la nuova collezione di pitture murali Wilson&Morris per l’Opificio

 

Chi di voi ha già scoperto le 15 tonalità durante uno degli affollatissimi workshop con Elisabetta Viganò e BludiPrussia?

Così abbiamo celebrato il Salone del Mobile 2019 e la Milano Design Week.
Complimenti a tutti! Appuntamento al 2020
Altri approfondimenti nei prossimi post. Stay tuned!

Articoli

divisore

Come arredare il soggiorno in estate


Tendenze arredo: i colori del momento


Mettiti comodo! Consigli pratici per rivestire il tuo divano