NaN€

NaN€

l’Opificio 2022 Parigi @Maison&Objet

Discovering “New Luxury”

.
Sarà Maison&Objet la prima manifestazione espositiva alla quale parteciperemo dal 24 al 28 Marzo a Parigi. Ci troverete Hall 7 Stand F64. Sarà l’occasione per presentare le nuove collezioni.

Perché, ormai dal 2004, esponiamo sempre a Maison&Objet?

Molto più di una semplice fiera, Maison&Objet dà la possibilità di condividere esperienze uniche e, con un programma costruito intorno ad un tema di ispirazione ogni volta diverso, permette l'interazione tra il mondo del design, della decorazione e la comunità del lifestyle, fonte infinita di ispirazione e di nuove scoperte emozionanti. Per questa nuova edizione Maison&Objet, con un programma costruito intorno al tema di ispirazione "New Luxury", mette il lusso sotto i riflettori e ci invita a rivedere le sue varie iterazioni creative.

Un tema forte che riunirà le persone intorno a un'esplorazione dei diversi aspetti del "New luxury", con espositori presenti in tutti i 14 settori che coprono l'intera gamma di stili e offerte di prodotti in decorazione, design e lifestyle. Installazioni eccezionali di nomi famosi mostreranno ancora più nuovi prodotti, innovazioni e designer di talento, mentre affascinanti intermezzi ispireranno come mai prima e faranno in modo che la visita sia indimenticabile.

"Ûber Luxury" o "Lux Populis"?
Il primo combina l'artigianato con le nuove tecnologie, con un piede nel passato e l'altro fermamente nel futuro.

Il secondo cavalca l'onda della cultura pop, prendendo ispirazione dalla cultura di strada, guidata da una generazione cresciuta su reality TV, Instagram e Tik Tok e attenta ai valori dell'inclusione.

Questa edizione concentrerà la sua offerta Premium nel padiglione 7 (ci trovate allo stand F64) , giustamente chiamato "Signature". Questa zona, come sempre, sarà la vetrina dei marchi più creativi del settore e le case di design, dove saranno presenti anche pezzi d'autore di star del design internazionale.

l’Opificio partecipa all’edizione di marzo 2022 di Maison&Objet con uno stand che interpreta il tema della fiera: “Nuovo Lusso” declinandolo secondo la filosofia aziendale come qualità durevole, stile senza tempo e artigianalità contemporanea.

Un Lusso Sostenibile che predilige l’utilizzo di filati salubri, di altissima qualità, sapientemente lavorati senza l’utilizzo di formaldeide, metalli pesanti e qualsiasi sostanza nociva per l’uomo e l’ambiente, mai perdendo di vista l’obiettivo di stimolare un utilizzo non consumistico del tessuto stesso.

Anche la cornice di presentazione è pensata in chiave sostenibile, perché riutilizza elementi architettonici già impiegati per le scenografie dell’iconico Textile Virtual Tour presentato a settembre 2021.

Un allestimento che, attraverso lo styling proposto da Bruno Tarsia, vuole essere un inno alla gioia, proponendo una visione positiva ed ottimista del futuro.

Un allestimento funzionale alla valorizzazione di tutti i prodotti l’Opificio in ottica di servizio al retail, ma anche ai progettisti che possono attingere alle collezioni che spaziano da quelle di Tessuti e Velluti, interattive e sostenibili, alla collezione Home Haute Couture, completate da Wallpaper e Pitture Murali. Un’offerta completa, integrata e multifunzionale.

Due le nuove collezioni di Tessuti Jacquard per l’arredamento proposte Montagna Magica design by Elisa Seitzinger e Viceversa oltre al restyling della collezione Velluto di Lino, che si integrano ed interagiscono perfettamente con le collezioni già esistenti.

Nei prossimi articoli tutti gli approfondimenti.

Articoli

divisore

Ispirazioni per l’estate


Alla scoperta dei colori


l’Opificio @ Milano Design Week 2022