NaN€

NaN€

Il Feng Shui per l'armonia della casa

Come favorire le energie positive

Il Feng Shui è l’arte di vivere in armonia ed equilibrio con l’ambiente che ci circonda e con i flussi di energia che lo percorrono al fine di godere di buona fortuna. E’ una tecnica di organizzazione dello spazio in cui viviamo, un metodo di intervento sul paesaggio, di sistemazione dei locali e dell’arredamento.

Il Feng Shui si basa sulla convinzione che l’energia vitale o chi fluisca nel nostro ambiente e possa avere un impatto significativo sulla nostra vita.

Per mantenere un’energia equilibrata e armoniosa nella vostra casa, è importante applicare le regole del Feng Shui, ma prima di tutto identificare ed eliminare gli oggetti che possono ostacolare o “rubare” questa energia vitale. Si tratta diquegli oggetti che secondo il Feng Shui, possono sottrarre tutta l’energia dalla vostra casa.

Seguendo i consigli qui di seguito potrete apportare semplici modifiche per proteggere le vibrazioni della vostra casa ed eliminare quello che ne sta contaminando l’armonia.

 

Il Feng Shui per l'armonia della casa: cosa c'è da sapere

In generale una casa fortunata è progettata in modo tale da permettere al chi di muoversi armoniosamente e lentamente da una stanza all’altra senza ristagnare. In una casa simile non troveremo angoli stretti o lunghi corridoi.

Angoli, perchè no

Tutti i pilastri e le travi portanti della casa devono essere incorporati nelle pareti. Questo perché travi portanti e angoli producono dosi massicce di energie negative. Questo vale anche per le travi portanti del soffitto che si consiglia di coprire con un controsoffitto. In camera da letto, per evitare di dormire sotto travi a soffitto si può risolvere utilizzando un letto a baldacchino.

Specchi, perchè no

Gli specchi sono elementi decorativi presenti in molte case, ma il loro posizionamento e le loro dimensioni possono influenzare in modo significativo il flusso di energia in uno spazio. Da evitare del tutto gli specchi rivolti verso la porta d’ingresso o che riflettono il letto in camera, perché riflettono e disperdono l’energia positiva che entra in casa o circola nella stanza.

Considerate la possibilità di spostare gli specchi in modo che non riflettano direttamente le porte o il letto. Se non è possibile spostarli, potete coprire gli specchi di notte o usare tende o schermi per bloccare il riflesso del letto. Altro consiglio, scegliere specchi di qualità evitando quelli rotti o danneggiati.

Quadri e opere d’arte, si ma con armonia

La regola generale indica di evitare qualsiasi cosa che abbia un aspetto minaccioso.

Oltre agli animali feroci, ad immagini violente o inquietanti, evitiamo anche certa arte astratta che presenti punte acuminate oppure quadri tristi.

Scegliamo quindi opere d’arte e fotografie che ispirino e facciano sentire positivi. Le immagini evocative della natura, o relative a emozioni come felicità e bellezza sono le scelte ideali.

Le opere d’arte che vi disturbano, ma di cui non volete sbarazzarvi, considerate l’idea di collocarle in posizione meno evidente o in una stanza in cui non passate molto tempo, come il bagno.

La stessa cura deve essere dedicata nella scelta dei pattern dei tessili che arredano i vostri spazi. Si consiglia di evitare i pattern aguzzi, spigolosi e minacciosi. Particolarmente pericolosi i motivi che ricordano frecce, punte, triangoli e qualsiasi altra cosa dall’aria ostile, minacciosa e feroce.

Sono da preferire disegni dalle linee morbide e curve, arrotondate e fluenti.

Mobili e Feng Shui, quali e come

I mobili grandi e pesanti possono ostacolare il flusso di energia in una stanza. Se i mobili sono mal posizionati o bloccano le vie di circolazione del chi, possono creare una sensazione di ristagno e di oppressione in casa.

Si consiglia di mantenere un equilibrio nella disposizione dei mobili permettendo all’energia di fluire liberamente. Evitate di posizionare mobili di grandi dimensioni direttamente davanti alle porte o al centro di un corridoio. Assicuratevi che in tutte le stanze ci sia spazio sufficiente per muoversi comodamente.

 

Regola fondamentale: fate ordine in casa

Secondo il Feng Shui, il disordine è uno dei maggiori “ladri” di energia in una casa. Il disordine può bloccare il flusso di energia e creare un senso di caos e stress.

Le regole d’oro: organizzazione e pulizia. Prendetevi regolarmente del tempo per liberarvi di ciò che non serve più e organizzate il vostro spazio in modo efficiente. Un ambiente pulito e ordinato permette all’energia di fluire senza ostacoli e favorisce un senso di calma e chiarezza mentale.

In breve: secondo il Feng Shui, l’energia della casa può essere influenzata negativamente da oggetti specifici che possono ostacolare il flusso del chi. Identificando ed eliminando questi oggetti, è possibile migliorare l’armonia e l’energia positiva della casa. Buon lavoro!

Articoli

divisore

Tendenze a Maison&Objet Paris


l'Opificio @ Maison&Objet Parigi 2024


Il Feng Shui per l'armonia della casa