NaN€

NaN€

THICK – la nuova collezione l’Opificio disegnata da Barbara Bertoldo

Un gioco di contrasti per una ritrovata naturalità

THICK, La nuova collezione disegnata da Barbara Bertoldo, art director l’Opificio, celebra una ritrovata naturalità. E’ la ricerca di una semplicità conquistata attraverso un attento gioco di contrasti frutto di un pensiero ecologico che ricerca nella misura, nell’attento uso dei filati naturali, nell’uso del colore la bellezza di un tessuto che accoglie e rassicura. Naturalità, sostenibilità, pensiero ecologico. Oggi più che mai questo approccio definisce come sviluppare una nuova collezione di tessuti per l’arredamento e gli interni.
Pensiero ecologico che significa ricercare la misura: il bilanciamento tra bello, utile, durevole, performante. Importante per un tessuto d’arredamento che deve sfuggire alla tentazione del consumo, del prodotto che si brucia in fretta e che deve invece proporre un disegno e una qualità di manufatto che possa durare nel tempo ricercando uno stile dialogante in grado di congiungere presente e passato, ma essere aperto anche a quello che verrà. Questo il percorso che ha portato alla nuova collezione disegnata dall’art director della Maison, Barbara Bertoldo.
Anche la composizione del tessuto rivela una particolare attenzione all’uso della materia prima: per esempio grazie all’importante presenza di fibra di lino, altamente sostenibile nella fase di produzione, rispetto ad una contenuta percentuale di fibra di cotone. La sensibilità verso il rispetto ambientale è fatto anche di piccoli passi, come questo o come quanto facciamo da sempre, ovvero l’assenza totale di formaldeide o di metalli pesanti nelle nostre collezioni di tessuti jacquard e velluti. Naturalità e sostenibilità, sono caratteristiche che non sempre si vedono, viaggiano quasi nascoste, ma si sentono, parlano ai nostri sensi quando le tocchiamo.
THICK, elogio alla sensazione tattile, ha una mano corposa ed è giocata sulla costruzione del tessuto che ne definisce la matericità; robusta ma confortevole con un’eccellente tenuta e resistenza al pilling, la collezione è adatta anche ad un uso intenso. Ispirata dalla forza della roccia, dalla bellezza ruvida delle erbe secche, dai colori del cielo e del bosco, questa collezione dallo spirito urbano, ma perfetta anche per un ambiente montano, è proposta in 7 tonalità dalla differente personalità.

Articoli

divisore

THICK – la nuova collezione l’Opificio disegnata da Barbara Bertoldo


Milano Design City settembre 2020


Il Tessutario