NaN€

NaN€

l’Opificio @ 60a edizione del Salone del Mobile.Milano

A Doppia Dimensione

Dal 7 al 12 Giugno a Milano si celebra la 60a edizione del Salone Internazionale del Mobile. I valori chiave di questa Manifestazione saranno: qualità, innovazione, bellezza e sostenibilità.

l’Opificio partecipa alla manifestazione nel segno dell’innovazione immaginando l’abitare del futuro in chiave personale, accogliente, colorato e sostenibile.

Il concept a doppia dimensione vi accompagnerà durante la settimana del Design dal reale al virtuale e poi di nuovo al reale spostandosi da dimensioni e luoghi diversi: da Fiera Milano Rho, alla dimensione VR alla realtà dei quattro appuntamenti fisici in programma nel calendario del Fuorisalone, tutti diversi come sono diverse le interpretazioni della versatilità dei Tessuti e Velluti l’Opificio.
 
l’Opificio @ Il Salone del Mobile.Milano
Sezione xLux – Padiglione 1 Stand G10


Lo stand l’Opificio al Salone del Mobile 2022 è uno stand a doppia dimensione, fisica e virtuale.
La presenza in fiera quest’anno si caratterizza per essere un ponte tra realtà fisica e realtà aumentata e come tramite tra lo spazio in Fiera Milano Rho e gli spazi al Fuorisalone.
Uno stand, interpretato dallo styling di Bruno Tarsia
, che accoglie e avvolge nella bellezza tattile delle collezioni di tessuti e velluti per l’arredamento che rendono vivo il nostro quotidiano e ci trasportano, attraverso la realtà aumentata, in mondi paralleli e quasi metafisici.
La dimensione fisica mette in rilievo le nuove collezioni tessili Viceversa, Viceversa Monet, Montagna Magica e Velluto di Lino e accompagna il visitatore nel mondo della collezione cuscini e in un approfondimento della proposta contract.
L’elemento architettonico delle scale viene utilizzato come spunto per mettere a fuoco i diversi temi.
Dallo stand fisico sarà possibile immergersi in un mondo parallelo in VR. Lo stand virtuale l’Opificio creato dal designer Gianluca Bocchetta, art director di Velvet Studio, è un ambiente sognante e fuori luogo, che con spunti divertenti, su sfondo paradisiaco ci trasporta dalle Alpi al mare facendoci immergere in una sensazione di benessere e relax.
La dimensione fisica dello stand diventa, nello stand virtuale, scenografia per la collezione di sedute Muta_1 2022 che vestono le collezioni Velluto di Cotone, Velluto Tech, Velluto di Alpaca, Viceversa e Zuu. Un gioco fra le texture tessili indoor e outdoor, tra flash fluo, accenti pop, ruggiti animalier e tocchi amorosi.
Con questo allestimento il designer evoca il post modernismo di Memphis e Sottsass e l’importanza del colore legata all’esperienza umorale per questa collezione di sedute contraddistinte da una connotazione più decorativa che funzionale, a tratti artistica con edizioni a tiratura limitata. Pezzi di design sostenibili perché fuori dalle mode, oggetti decorativi destinati a durare nel tempo realizzati in metallo e tessuto.
 

l’Opificio @ Fuorisalone

divisore
POETICA* APT by Makeyourhomestudio
by Roberta Borrelli

Via Torricelli 18

In collaborazione con Makeyourhomestudio, POETICA* APT approfondisce il tema dell’abitare analizzando il dinamismo dei nuovi stili di vita all’interno della nuova casa manifesto di Makeyourhomestudio. Dove vita e lavoro si intersecano per raccontare come lo spazio debba adattarsi alle esigenze della persona.
Saranno il Velluto di Cotone e la Collezione Vocalese Treccia de l’Opificio a vestire e questo nuovo appartamento manifesto.


SCOPRI DI PIU'
 

Future Habit(at) by Studio Salaris - ARCHIPRODUCTS
Via Tortona 31
l’Opificio Partner tecnico

Archiproducts Milano, il multipurpose place dinamico e versatile di via Tortona 31, nel cuore del Design District, propone un nuovo capitolo del concept strong> “Future Habit(at)” . Tecnologia, spazi, esperienze, relazione tra oggetti e persone; le parole chiave dell’allestimento pensato e realizzato anche quest’anno con Studio Salaris.

Le visioni sul futuro dell’abitare trasformeranno ancora una volta le 15 stanze dello Showroom in un'esperienza unica di materia, colori ed elementi ibridi di aggregazione, in cui funzioni, pratiche, soluzioni e spazi, si fondono e confondono continuamente, anche grazie a una tecnologia phygital, calma, sostenibile, smaterializzata.
Sarà la collezione Velluto di Cotone nei toni Pomice, Castoro, Mastice e Ultraviolet e la collezione di cuscini a vestire le Stanze 3 | 5 | 6 |8 dell’allestimento.

SCOPRI DI PIU'
 

Orient Express Vintage by VELVET LAB
Via Montello 8

La dimensione immersiva dello stand al Salone continua al Fuorisalone dove da Orient Express Vintage gli elementi della scenografia virtuale vengono utilizzati nel mondo reale per l’allestimento delle vetrine e degli spazi interni. Così le sedie, le poltrone, le panchette e gli sgabelli che compongono la collezione Muta_1 vestendo le collezioni di Tessuti e Velluti l’Opificio diventano elementi vivibili per trasmettere tutta la loro comodità sensoriale o quadri tattili per le vetrine.
Saranno le collezioni di Velluto di Cotone, Velluto Tech, Velluto Alpaca e dei tessuti Jacquard Viceversa e Zuu ad interpretare Muta_1.

SCOPRI DI PIU'
 

Spazio MEDELHAN
Via Carlo Torre 28

Tessuti, cuscini e colori l’Opificio vestono il lounge di Spazio Medelhan. Dalla collezione di pitture murali realizzate da Wilson&Morris per l’Opificio, colori intensi, avvolgenti e rilassanti decorano l’intero spazio. Per l’occasione Spazio Medelhan apre le sue porte ai partecipanti alla kermesse. Uno spazio di interazione ed eventi dedicato ai professionisti del mondo dell’architettura e del design di alta fascia.

SCOPRI DI PIU'
 

Articoli

divisore

La bellezza dei tessuti d’arredamento


l’Opificio per la sostenibilità


l’Opificio boutique Torino